Alimentazione Naturale - Obiettivi di Giugno

Asparagi e frutta estiva drenano e dissetano. Gli obiettivi di Giugno sono:
  • Lubrificare l'intestino ed evitare che il caldo ne alteri la peristalsi e la regolarità
  • Conservare l'equilibrio idrico interno e mantenere alti i livelli di energia vitale
  • Combattere i ristagni e prevenire infezioni, cistiti e renella
È un buon alleato contro la stipsi e la stanchezza, il mango ha tutto quello che ci serve per affrontare in salute l'estate: molte vitamine (A, del gruppo B e C), il potassio e il calcio, in aggiunta ad acqua e fibre. Contrasta la stanchezza, regola l'intestino e, grazie alla presenza di un antiossidante particolare il lupeol, avrebbe anche un'azione antinfiammatoria e antitumorale.

Per reintegrare vitamine e minerali persi a causa del caldo, sono adatte le acque fruttate che purificano, idratano e regolano la sudorazione. È molto semplice preparare in casa un'acqua arricchita con la frutta bio, basta mettere in una caraffa piena di acqua 3 albicocche, 2 pesche, 2 kiwi a fettine, 3 fette di limone, qualche fragola, ciliegia, mirtilli e lamponi. Lasciare in frigo per 2 ore, dopo filtrare la frutta (che si può frullare e aggiungere allo yogurt) e bere. 










Tolgono gli acidi urici e disinfettano le vie urinarie. Per coloro che soffrono di gonfiori e ritenzione idrica, devono ripulire reni e vescica. Gli asparagi, in questo caso, sono degli ottimi aiutanti perchè hanno molto zolfo, magnesio e vitamina C. Si utilizzano crudi nelle insalate oppure si affettano e si fanno cuocere insieme ai spaghetti o alle linguine. Con questo sistema si mangia meno pasta assumendo più fibre! 



Commenti