Traduttore

venerdì 2 dicembre 2016

Sformato di salmone e patate

Ingredienti:
  • 500 grammi di filetto di salmone
  • 450 grammi di spinaci surgelati
  • 800 grammi di patate a pasta bianca
  • 2 uova
  • 250 ml di panna
  • 250 ml di latte
  • 175 grammi di Emmentaler
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cipolle
  • 2 cucchiai di burro
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • peperoncino in polvere (quanto basta)
  • 1 cucchiaio di farina di riso
  • noce moscata (quanto basta)
  • aneto (spezia)
  • sale e pepe (quanto basta)
Preparazione: lessare gli spinaci in una pentola con dell'acqua bollente salata poi, dopo gli spinaci, lavare e lessare le patate sempre nella stessa pentola con dell'acqua bollente salata. Pulire e schiacciare gli spicchi di aglio. Pulire e pelare le cipolle, poi tagliatele a dadini piccoli e la metà della cipolla tagliata mettetela in una padella insieme all'aglio e una noce di burro. Aggiungere nella padella gli spinaci dopo averli ben scolati, versare 100 ml di acqua e fare cuocere per 15 minuti dopo averli conditi con del sale e pepe. Tagliare a pezzetti il filetto di salmone e bagnatelo con il succo di limone, sale, pepe e peperoncino e il restante della cipolla con il rimanente cucchiaio di burro. Aggiungere la farina di riso quando il burro si sarà sciolto nella casseruola dove precedentemente abbiamo rosolato la cipolla rimanente, poi versare la panna i 200 ml di latte e 75 grammi di Emmentaler grattugiato. Condire con il sale, il pepe e la noce moscata. Mettere in una teglia imburrata gli spinaci lessati e strizzati, le patate lessate e pelate e il salmone. Sbattere le uova con 50 ml di latte e aggiungile alla salsa al formaggio preparata prima. Ricoprire il salmone con la salsa e mettere la teglia nel forno preriscaldato a 200°C per 35 minuti. Dopo la cottura, decorare con l'aneto (spezia) e servire. 

Nessun commento:

Posta un commento

Patners

Archivio blog