Traduttore

"Con un pò di fantasia e intuito culinario,
è possibile riutilizzare gli avanzi della cucina,
trasformandoli in gustose pietanze.
L'avreste mai pensato?"

mercoledì 26 aprile 2017

Zuppa di Miso

Ingredienti
  • 1 verdura a radice bio a scelta tra carote, ravanelli e daikon
  • 1 verdura di terra bio tra broccoli e cavolfiori
  • 1 verdura a foglia verde bio tra cime di carota, prezzemolo e porro
  • 1 alga wakame (qualche centimetro)
  • 1 cucchiaino di miso (pasta fermentata a base di soia) a porzione
  • 1 cipollotto
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • zenzero o crescione (pianta erbacea) quanto basta
  • brodo vegetale (quanto basta)
Preparazione: sciacquare l'alga wakame e metterla in ammollo in una scodella piccola con dell'acqua fino a quando non si sarà reidratata del tutto. Tagliare in modo fine le verdure, compresa l'alga e mettetele in una pentola d'acciaio. Aggiungere l'acqua fino a ricoprire le verdure, mettere il coperchio e fare cuocere fino a quando le verdure saranno morbide. Intanto in una ciotola aggiungere la quantità di miso necessaria e stemperatela con del brodo vegetale caldo fino a scioglierlo del tutto. A cottura ultimata, spegnere la fiamma e versare il miso nella pentola (il miso non deve bollire perchè il calore distrugge tutte le sue proprietà). Guarnire la zuppa con del prezzemolo fresco, con il cipollotto, con lo zenzero o il crescione. Servire prima dei pasti. Nella zuppa di miso non è prevista l'aggiunta ne di sale ne di olio!

Google+ Followers