Traduttore

mercoledì 7 giugno 2017

Ogni cosa al suo posto

Per sistemare gli attrezzi da cucina e i prodotti alimentari acquistati, la prima regola da seguire è la logica; la seconda è la perseveranza: sennò molto presto il caos farà da padrone nella vostra cucina! Un semplice consiglio è quello di tenere sia nella dispensa che in frigorifero una giusta quantità di prodotti. Se siete single o una coppia, il frigorifero non dovrà essere pieno di alimenti di facile alterazione perchè non riuscirete a consumarli entro la data di scadenza. 
DISPENSA - nella dispensa riporre le posate nell'apposito cassetto, utilizzare un secondo cassetto per riporre i piccoli strumenti da cucina come: l'apriscatole, il trinciapollo, il pelapatate ecc. Il cassettone profondo servirà per sistemare i coperchi, i vassoi, le pentole più grandi. Nella dispensa alimentare, nell'ultimo scaffale mettete le confezioni grandi ma leggere tipo i biscotti o corn flakes, per riporre i barattoli più piccoli, le farine e lo zucchero, utilizzate il ripiano centrale della dispensa, i barattoli, le bottiglie più pesanti di uso giornaliero come l'olio, l'aceto e il vino, vanno collocate nel ripiano più basso, in vista.

FRIGORIFERO - ci sono in commercio modelli di frigorifero in cui sono previsti cestelli e cassetti ad hoc per alimenti diversi a secondo del grado di umidità idoneo, sistemare il cibo con il giusto criterio di conservazione così come i vani della porta, utili per riporre i vasetti e le bottiglie (ma cercate di non appesantirli troppo). E' importante ricordare di non disporre a pila gli alimenti, perchè tendono ad ammuffire: lasciate sempre un pò di spazio tra gli uni e gli altri, così l'aria circolerà meglio. 
FREEZER - gli alimenti che vanno nel congelatore devono o essere congelati (ma bisogna fare attenzione: non devono essere scongelati durante il tragitto dal supermercato a casa!) o freschi; in questo caso devono essere riposti negli appositi sacchetti o contenitori per refrigerazione e devono avere ciascuno un'etichetta sulla quale scriverete il nome del prodotto e la data dell'inizio della congelazione.

 CANTINA - quando si hanno problemi di spazio, la cantina è di fondamentale importanza come locale-dispensa. Bisogna ricordare che deve necessariamente essere al riparo da umidità, fresca, ben arieggiata, buia e ben pulita. Sistemare non solo le vostre bottiglie di vino, ma anche l'eventuale scorta di acqua minerale, di bibite, di liquori, di detersivi, di alimenti in scatola e di tutti quegli oggetti o alimenti di lunga scadenza che non si alterano come il riso e la pasta. 

Nessun commento:

Posta un commento