martedì 22 novembre 2016

Pilaf di riso ai gamberi

Ingredienti per 4 persone:
  • 300 grammi di riso basmati
  • 300 grammi di gamberi
  • 100 grammi di lenticchie piccole già cotte
  • 1 cipollotto
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di curry
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 cucchiaio di semi di cardamomo
  • brodo di verdure (quanto basta)
  • sale (quanto basta)
Preparazione: sgusciare i gamberi e togliere il loro filo nero intestinale poi lavateli sotto l'acqua corrente e fateli sgocciolare.
Tritare bene la cipolla con l'aglio (dopo aver tolto la loro pellicina) e fare appassire nell'olio per pochissimi minuti senza far prendere loro il colore dorato.
Al soffritto unire il riso e il cardamomo, mescolare e lasciare insaporire a fuoco vivace per pochi minuti, continuando a mescolare. Diluire le altre spezie in un mestolino di brodo caldo, aggiungetele al riso poi versate altro brodo caldo, quando ne occorre, per aumentare il volume del riso di 1 cm circa. Portare il riso a una leggera ebollizione, coprire con il coperchio, abbassare la fiamma e lasciare cuocere per 10 minuti. Passati i 10 minuti, mescolare i gamberi e le lenticchie al riso e continuare la cottura per altri 5 minuti, aggiungendo ancora qualche cucchiaiata di brodo caldo. Lasciare riposare il riso per una manciata di minuti, coperto, poi adagiatelo con la forchetta su un piatto vassoio e servite.   

Alici marinate in salsa verde

Ingredienti:
  • 800 grammi di alici
  • 1 uovo
  • 3 limoni
  • 2 cucchiai di aceto
  • aglio (quanto basta)
  • prezzemolo (quanto basta)
  • sale (quanto basta)
  • olio extra vergine di oliva (quanto basta)
Preparazione: spinate le alici, lavatele e asciugatele tamponandole con carta da cucina. Mettere le alici su un vassoio non metallico, fare un solo strato e inumidirle con il succo di 3 limoni spremuti. Coprire le alici e metterle in frigo per 2 ore. Cuocere l'uovo per 7 minuti, fino a quando non diventi sodo poi passatelo sotto l'acqua fredda e togliete la buccia. Frullate una manciata di prezzemolo con un 1 spicchio di aglio, l'uovo, 2 cucchiai di aceto, un pizzico di sale e l'olio extravergine di oliva, quanto basta per ottenere una salsa fluida. Scolate le acciughe, sistematele in un altro vassoio e conditele con la salsa preparata in precedenza.