Traduttore

lunedì 3 ottobre 2016

Marmellata di arance e zenzero

Marmellata di arance e zenzero
Ingredienti:
1,5 Kg di arance
3 Kg di zucchero di canna grezzo
4 cucchiai di zenzero fresco tritato
2,5 litri di acqua
Preparazione:
Affettare finemente le arance e mettere i semi in un sacchetto di mussola (tessuto). Riscaldare lo zucchero in forno.
Mettere le arance, il sacchetto con i semi, lo zenzero e l'acqua in una pentola e portare lentamente a ebollizione. Quando la frutta si sarà ammorbidita, aggiungere lo zucchero e fatelo sciogliere in continuazione. Togliere il sacchetto di mussola e strizzatelo bene per fare colare tutta la pectina (gelatina) nella marmellata. Portare in modo rapido a ebollizione e lasciare cuocere per 15-20 minuti finchè le albicocche non saranno addensate. Togliere dal fuoco e fate raffreddare per 20 minuti. Versare la marmellata nei vasi sterilizzati. 

Confettura di albicocca

Confettura di albicocca
Ingredienti:
2 Kg di albicocche mature
750 ml di acqua
1 limone (succo e scorza)
900 grammi di zucchero
Preparazione:
Lavate le albicocche, scolatele ed eliminate il nocciolo.
Mettere le albicocche in una pentola con l'acqua e aggiungere il succo e la scorza del limone. Portare a ebollizione, diminuire la fiamma e cuocere per 20 minuti, finchè le albicocche non saranno diventate morbide. Versare lo zucchero e miscelare il composto fino a quando si sarà sciolto. Continuare a cuocere a fuoco basso per 30 minuti, fino al punto di addensamento delle albicocche. Mescolare spesso.
Togliere la confettura dal fuoco, lasciatela raffreddare prima di metterla nei vasetti tiepidi e precedentemente sterilizzati. 

Conserva di fragole

Conserva di fragole
Ingredienti:
 2 Kg di fragole
2 limoni (succo e scorza)
2 Kg di zucchero bianco semolato
1 cucchiaino di sale
Preparazione:
Versare le fragole in una pentola con il succo e la scorza dei limoni tagliata a striscioline sottili. Mescolare spesso. 
Quando le fragole raggiungono il punto di ebollizione, aggiungere lo zucchero, il sale e poi continuare a cuocere per altri 15-20 minuti fino al raggiungimento del punto di compattezza del liquido.
Togliere dal fuoco e lasciare riposare per un'ora. Alla fine, versare la conserva di fragole nei vasi sterilizzati e chiudere con i coperchi.

Madeleine con miele alla lavanda

Madeleine con miele alla lavanda
Ingredienti per 20-22 madeleine
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 15-20 minuti
Ingredienti
50 grammi di farina bianca
3 uova
1 limone (scorza grattugiata)
2 cucchiai di miele alla lavanda
125 grammi di burro
zucchero a velo (quanto basta) per spolverizzare
sale (quanto basta)
Preparazione
Preriscaldare il forno a 220°C.
Imburrare due stampi per madeleine (da 20-24 madeleine in totale). In una terrina, setacciare la farina e un pizzico di sale. In una ciotola, lavorare le uova con la scorza di limone, utilizzando  lo sbattitore elettrico al massimo della velocità, fino a ottenere una crema densa e chiara. Unire il miele di lavanda e lavorare il composto fino a quando sarà cremoso. Al composto, aggiungere anche gli ingredienti secchi e per concludere, il burro. Versare la pastella negli stampi precedentemente imburrati, fare cuocere le madeleine per 15-20 minuti, controllando la cottura con uno stuzzicadenti. Lasciare riposare le madeleine negli stampi per 15 minuti poi metterle su una griglia a raffreddare ed infine, spolverizzatele con lo zucchero a velo.